RIFLESSOLOGIA PLANTARE INTEGRATA

La riflessologia plantare ha origine dalla medicina tradizionale cinese ed è un massaggio fatto con i pollici delle mani sulla pianta del piede. Questa tecnica aiuta a riequilibrare l’energia e il benessere del corpo. Sui piedi sono infatti presenti 7.200 terminazioni nervose. Sulla pianta, inoltre, si trovano moltissimi meccanocettori ed esterocettori, sensibili alla pressione. Questi “punti”, stimolati adeguatamente e correttamente, supportano il riequilibrio delle funzionalità metaboliche e fisiche. Ogni organo e apparato è riflesso in una diversa zona del piede. Esiste, cioè, una mappa dei punti riflessi, cioè i punti della pianta dei piedi collegati alle parti del corpo, su cui il riflessologo può lavorare esercitando delle pressioni specifiche che stimolano effetti benefici.

COS’E’ LA RIFLESSOLOGIA PLANTARE

Per la fisiologia, il riflesso è una risposta motoria o secretoria automatica, che non dipende cioè dalla volontà dell’individuo. Nella riflessologia questa risposta è indotta dalla trasmissione di uno stimolo che parte da un recettore periferico (presente per esempio sul piede o sulla mano), giunge a un organo centrale come cervello o midollo spinale e da qui si dirige a un organo effettore (un muscolo, una ghiandola, un organo). In pratica, la tecnica delle zone riflesse si propone, attraverso la stimolazione e la manipolazione di alcuni punti specifici, di migliorare le funzioni dell’organismo e di influenzarne una evoluzione positiva.

PER CHI È ADATTA LA RIFLESSOLOGIA PLANTARE

  • per chi si sente privo di energia e sempre molto stanco
  • per chi non riposa bene la notte
  • per chi si sente appesantito e gonfio
  • per chi vuole aiutare i processi depurativi del corpo
  • per chi vuole eliminare le tossine
  • per chi vuole migliorare la circolazione
  • per chi vuole ridurre lo stress
  • per chi vuole recuperare la vitalità
  • per chi vuole affiancare, alle terapie che sta seguendo, un percorso naturale
  • per chi vuole rendere più efficaci i trattamenti che sta seguendo con altri professionisti
  • per chi vuole rilassarsi e contemporaneamente fare del bene al proprio corpo

COME FUNZIONA UN TRATTAMENTO DI RIFLESSOLOGIA PLANTARE

Dopo un breve colloquio per conoscere le esigenze specifiche e capire gli obiettivi che si vogliono raggiungere attraverso il trattamento, il cliente si accomoda sul lettino dopo aver sfilato scarpe e calze. All’inizio del trattamento si vanno ad individuare i punti attivi: cioè quei punti, riflessi di organi e apparati che devono essere trattati con particolare attenzione durante il trattamento. Dopo questa prima fase, che permette la personalizzazione del trattamento, si prosegue con il massaggio.
Il massaggio di riflessologia plantare viene eseguito con i pollici delle mani sulla pianta del piede esercitando pressione sui punti riflessi per riportare equilibrio e benessere in tutto il corpo. Già dal primo trattamento si avverte una sensazione di rilassatezza, leggerezza ed energia. Maggiori benefici si ottengono dopo 5-10 trattamenti.

Se necessario unisco a questa tecnica la Cromopuntura, per integrare il riequilibrio del corpo.

DURATA E COSTI DI UN TRATTAMENTO DI RIFLESSOLOGIA PLANTARE

Ogni trattamento ha la durata di 45 minuti circa e viene effettuata in studio su appuntamento. Per conoscere il tariffario in vigore potete compilare il modulo di contatto.

DOVE

I trattamenti di riflessologia plantare vengono effettuati a Milano e Pioltello

COME PRENOTARE UN TRATTAMENTO DI RIFLESSOLOGIA PLANTARE

Per informazioni e prenotazioni potete compilare il modulo di contatto (che mi permette di non perdere neanche una email e rispondervi al più presto) o potete chiamare il numero 392f8302927. Se non rispondo è perché sto effettuando un trattamento o una consulenza ma richiamerò appena avrò terminato.

© 2017 Naturopatamente. All Rights Reserved.